Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    Mauritania/Algeria: Creata area di libero scambio

     I governi di Algeri e Nouakchott hanno deciso di creare una zona di libero scambio nella regione di confine tra i due Paesi. L’annuncio è stato dato ieri dal ministro degli Interni algerino, Kamel Beldjoud, al termine dei lavori della prima sessione del comitato bilaterale di frontiera algerino-mauritano. Lo riportano i media algerini.

    “Si è deciso di creare una zona di libero scambio tra i due Paesi della regione di confine, di organizzare in modo permanente fiere economiche e commerciali a Nouakchott e di incoraggiare gli operatori economici dei due Paesi a vendere i propri prodotti nei mercati algerino e mauritano” ha dichiarato Beldjoud, il quale ha anche detto che gli esperti dei due Paesi hanno raccomandato “di esaminare le opportunità di cooperazione e partenariato nei settori della prospezione, esplorazione e produzione di idrocarburi attraverso lo sfruttamento del potenziale di investimento disponibile e di riattivare la convenzione sulla pesca sfruttando le autorizzazioni concesse in materia nelle acque territoriali mauritane”.

    Oltre alla creazione di questa zona, il ministro ha anche annunciato il rilancio del progetto per la realizzazione di una strada di collegamento tra Tindouf e Zouerate.

    Algeri e Nouakchott hanno siglato, negli ultimi mesi, una serie di accordi di cooperazione volti a mantenere lo slancio della loro “partnership duratura attraverso in particolare l’ottimizzazione degli scambi per quanto riguarda il volume delle esportazioni”. L’Algeria conta di aumentare le sue esportazioni verso la Mauritania a 50 milioni di dollari l’export algerino in Mauritania ha registrato un aumento del 100% nel terzo trimestre del 2020 rispetto allo stesso periodo del 2019, raggiungendo quasi i 9 milioni di dollari. Questo ritmo al rialzo è stato mantenuto nel 2021, in particolare grazie all’entrata in vigore dell’accordo sull’Area di libero scambio africana.

    Per facilitare l’esportazione delle sue merci in Mauritania, l’Algeria ha anche istituito, nel 2019, una base logistica a Tindouf, nel sud-ovest del Paese.

    Per saperne di più sulle sfide logistiche dell’Africa, https://www.africaeaffari.it/rivista/africa-e-logistica[Da Redazione InfoAfrica]© Riproduzione riservata



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche