Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    Senegal: Operazione congiunta tra Cdp e Proparco per progetti di microfinanza

    Il Gruppo Cassa depositi e prestiti (Cdp) e la Proparco francese hanno offerto un finanziamento da 8 milioni di euro al Partenariato per la per la mobilitazione del risparmio e del credito in Senegal (Pamecas) per progetti di microfinanza che sosterranno l’avvio di nuove imprese.

    Lo si apprende dall’ambasciata italiana a Dakar, che in una nota precisa come il finanziamento sia garantito dall’Unione europea.

    Pamecas è una delle principali istituzioni di microfinanza in Senegal, nata nel 1995 come progetto attuato nell’ambito della politica di cooperazione internazionale del governo di Dakar. Attraverso il suo impegno nei confronti dei micro-imprenditori e delle piccole e medie imprese, in particolare nei settori del commercio, dell’agricoltura e dell’allevamento, l’istituto di microfinanza svolge un ruolo importante nello sviluppo sociale in Senegal. Offre prodotti di credito e risparmio ai suoi 850.000 membri e attualmente conta oltre 90.000 mutuatari.

    Si tratta del primo prestito concesso da queste due istituzioni a Pamecas e della prima operazione congiunta tra Proparco e Cdp nel settore della microfinanza.

    Questo progetto fa parte dei piani di risposta di Proparco e CDP alla crisi causata dal COVID-19. In quanto tale, beneficia delle garanzie EFSD del Piano per gli investimenti esterni dell’Unione europea progettato per sostenere le piccole imprese colpite dalla crisi e incoraggiare le banche locali a finanziarle di più. [Da Redazione InfoAfrica] © Riproduzione riservata



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche