Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    Gibuti: Al via i lavori di una stazione per i cavi sottomarini in fibra ottica

    Negli ultimi dieci anni, Djibouti Telecom ha collegato il Paese a otto sistemi sottomarini in fibra ottica: la società pubblica – secondo la stampa nazionale – ha ora annunciato un nuovo investimento per sviluppare ulteriormente la connettività del Paese. Entro il 2022 Gibuti ospiterà infatti una nuova infrastruttura di telecomunicazioni, frutto di investimenti pubblici e privati.

    Lo storico operatore delle telecomunicazioni, ha informato i media dell’inizio dei lavori di costruzione di una nuova stazione di posizionamento per cavi sottomarini in fibra ottica a Gibuti City. “L’edificio sarà un porto digitale neutrale che fornirà un servizio di atterraggio via cavo ad accesso aperto agli operatori di cavi sottomarini. Sarà distribuito su tre piani: ogni piano con una sala apparecchiature di 250 metri quadrati progettata con le ultime tecnologie che offrono un’efficienza operativa e una sicurezza senza pari per ospitare più cavi ” ha spiegato Djibouti Telecom.

    La sua costruzione sarà completata nell’aprile 2022.

    Per saperne di più sulla crescita delle Tlc nel continente, https://www.africaeaffari.it/rivista/africa-connessa [Da Redazione InfoAfrica]© Riproduzione riservata



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche