Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    Gabon: Cinque nuovi poli agroindustriali in costruzione

    Rispondono all’obiettivo del governo del Gabon di ristrutturare il settore agricolo in modo da ridurre le sue importazioni del 50% le cinque Zone Economiche Speciali (Zes) dedicate allo sviluppo agricolo attualmente in costruzione nel paese; lo ha annunciato la ministra per la Promozione degli Investimenti del Gabon, Carmen Ndaot. 

    “Sono attualmente in costruzione cinque zone economiche speciali dedicate allo sviluppo agricolo”, ha affermato la Ndaot, precisando che la costruzione di questi nuovi poli agroindustriali deriva ​​dal successo della Zes di Nkok, dedicata alla lavorazione del legno e situata a 27 km da Libreville. 

    “Questa Zes rappresenta una risposta concreta alle sfide dei settori in via di sviluppo che contribuiscono alla diversificazione dell’economia al di là del settore petrolifero, attraverso la crescente offerta di prodotti ad altissimo valore aggiunto, principalmente nel settore del legno, attività per la quale Nkok è stato premiato nel 2020 come migliore Zes al mondo nella sua categoria dai Global free zone awards del Financial Times. Questo successo ha portato il Capo dello Stato a decidere di creare una seconda zona economica speciale, dedicata anche all’industria del legno, che ha già iniziato ad ospitare la sua prima unità industriale”, ha concluso la Ndaot. [Da Redazione InfoAfrica]© Riproduzione riservata



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche