Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    Egitto: Nuovo progetto di complesso petrolchimico a New Alamein

    Il governo del Cairo vuole realizzare un enorme complesso petrolchimico, dal valore di 5 miliardi di dollari, nella zona industriale di New Alamein, come parte dei numerosi “grandi progetti petrolchimici” che il governo del Cairo sta valutando di realizzare per raggiungere l’autosufficienza nel settore petrolchimico entro la fine del 2023, obiettivo considerato strategico secondo alcune recenti dichiarazioni del presidente Abdel Fattah al-Siai. Lo ha annunciato, nel corso di un’intervista con la tv panaraba Al Arabiya, il ministro egiziano del Petrolio e delle Risorse minerarie Tarek El-Molla.

    El-Molla ha spiegato che questo obiettivo, definito “ambizioso”, influenzerà molto il futuro economico del Paese perché l’industria petrolchimica è legata a vari campi dell’economia egiziana. L’Egitto si aspetta di registrare un surplus nella vendita di petrolio pari almeno a 500 milioni di dollari per l’anno in corso. Inoltre il ministero punta a fornire gas a circa 7 milioni di unità abitative nei prossimi tre anni, al ritmo di 1,2 milioni di unità abitative all’anno, nell’ambito del piano nazionale energetico recentemente approvato.

    El-Molla prevede anche il lancio di un nuovo progetto volto a produrre legno dalla paglia di riso a partire dalla metà del prossimo anno, progetto che aiuterebbe a liberare l’ambiente dagli effetti negativi in termini di emissioni di Co2 derivanti dalla combustione della paglia in eccesso. [Da Redazione InfoAfrica]© Riproduzione riservata



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche