Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    Egitto: Terza economia araba nell’elenco Forbes

    L’Egitto si è classificato al terzo posto nell’elenco stilato da Forbes Middle East delle maggiori economie nella regione araba, con un valore totale del prodotto interno lordo che dovrebbe salire a 394,3 miliardi di dollari nel 2021, rispetto ai 361,8 miliardi registrati nel 2020. L’Egitto è al terzo posto dietro agli Emirati Arabi Uniti e all’Arabia Saudita, che mantenuto la sua posizione di maggiore economia nella regione araba con un valore del Pil totale che dovrebbe raggiungere gli 804,9 miliardi di dollari nel 2021, rispetto ai 701,5 miliardi di dollari raggiunti nel 2020. Giovedì scorso, il Ministero della Cooperazione Internazionale dell’Egitto aveva annunciato che il Paese si è classificato al quarto posto, con un indice di 88,7, nell’”indice di normalità” dell’Economist, che monitora i cambiamenti comportamentali dovuti alla pandemia che hanno avuto un impatto sulle economie mondiali a causa delle nuove sfide socioeconomiche. Il ministro egiziano della cooperazione internazionale Rania Al-Mashat ha spiegato che l’indice include 50 delle più grandi economie del mondo che rappresentano il 90% del Pil globale e il 76% della popolazione mondiale, aggiungendo che la posizione in classifica dell’Egitto riflette la resilienza del Paese contro la pandemia. Secondo Celin Allard, capo della missione del Fondo monetario internazionale per l’Egitto, la crescita del Pil reale egiziano dovrebbe rimbalzare in modo significativo nell’anno fiscale in corso, al 5,2%, in netto aumento rispetto al 2,8% per l’anno 2020/2021. [Redazione InfoAfrica]© Riproduzione riservata



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche