Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Accelera la crescita demografica africana, nuove sfide per il futuro

Raddoppierà entro il 2050 la popolazione di 28 paesi del continente africano: è uno dei dati significativi dell’ultimo rapporto dell’Onu sull’evoluzione della popolazione mondiale, il World population prospects 2015, del Dipartimento per gli affari economici e sociali, reso pubblico in questi giorni.

Entro i prossimi 35 anni, la popolazione del pianeta passerà da 7,3 miliardi a 9,7 miliardi, di cui il 25% saranno africani. Il continente africano – rivela lo studio statistico – registrerà il tasso di fecondità più elevato, mentre il tasso di mortalità infantile continuerà a diminuire.

La Nigeria, paese attualmente più popoloso dell’Africa, continuerà a vedere il suo numero di abitanti crescere, a tal punto che diventerà il terzo paese più popoloso al mondo (occupa oggi la settima posizione), dietro l’India e la Cina.

Guardando più avanti, la crescita demografica di 10 paesi africani sarà ancor più spettacolare: all’orizzonte 2100, potrebbero quintuplicare le popolazioni di Angola, Burundi, Repubblica Democratica del Congo, Malawi, Mali, Niger, Somalia, Uganda, Tanzania e Zambia.

Gli autori del rapporto sottolineano come il peso demografico avrà delle conseguenze economiche, rendendo sempre più difficile la lotta alla povertà, alle disuguaglianze, alla fame e alla malnutrizione, e renderà più difficile le sfide della scolarizzazione e della sanità. Un’altra difficoltà evidenziata dagli esperti, sarà quella di soddisfare i bisogni di una popolazione sempre più giovane.



__di


Pubblicato il


Tags:


Leggi anche