Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    Repubblica Democratica del Congo: Firmati accordi per due centrali solari

    La compagnia di servizi pubblici congolese Société Nationale d’Électricité (SNEL) ha firmato gli accordi di acquisto di energia per costruire due nuove centrali solari del valore economico di oltre 300 milioni di dollari.

    A darne notizia sono i media specializzati, precisando che i due impianti, ciascuno con una capacità di 100 MW, saranno sviluppati nella regione sud-orientale del paese, ricca di rame e cobalto.

    Secondo il direttore generale della SNEL Jean-Bosco Kayombo Kayan, con la firma di questi accordi “contribuiremo a garantire l’approvvigionamento energetico nei principali centri urbani e periurbani, ma allo stesso tempo potremo anche arantire la fornitura di elettricità agli industriali della zona, in particolare alle compagnie minerarie, che rappresentano il polmone economico delle province dell’Haut-Katanga e di Lualaba”.

    In base alle informazioni rese note, un impianto solare sarà costruito nella città di Kolwezi con un investimento di 148 milioni di dollari, mentre l’altro sarà costruito nella vicina città di Likasi e costerà 157 milioni di dollari.

    La SNEL prevede di avviare i cantieri per realizzare le due centrali entro il prossimo mese di marzo, con gli impianti che entreranno in funzione all’inizio del 2023.

    La costruzione sarà eseguita insieme allo sviluppatore Financing Access, che è partner del fondo di investimento statunitense Green Power Capital (GPC).

    SNEL ha affermato che gli impianti solari avranno la capacità di fornire 500 GWh di energia pulita alla rete della Repubblica democratica del Congo, sufficienti per soddisfare il fabbisogno energetico di oltre 1,25 milioni di persone nella regione. [Da Redazione InfoAfrica]© Riproduzione riservata



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche