Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    Al via l’Oxford Africa Conference, fino a domani

    È in programma, per il 28 e 29 maggio, l’Oxford Africa Conference, un’iniziativa volta a dare voce agli studenti africani a Oxford: come riferisce un comunicato dell’Università, si tratta infatti di una conferenza interdisciplinare sull’Africa tenuta, quest’anno online, da un team di studenti dell’Università di Oxford. L’evento riunirà capi di Sato, politici, imprenditori, accademici, artisti, studenti e professionisti per espandere criticamente il discorso sull’Africa secondo la nota. Il tema della conferenza di quest’anno è African Development: Riscrivere la nostra storia e affermare il futuro dell’Africa. Tra gli oratori figurano anche Tedros Ghebreyesus, direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms); il ministro della salute del Ghana, Kwaku Agyeman-Manu; il ministro dell’ambiente ghanese Kwaku Afriyie; l’ex vicepresidente della Nigeria Atiku Abubakar e il premio Nobel per la pace 2018, il dottor Denis Mukwege. Secondo una dichiarazione di Sharon Gyesi, una candidata ghanese al Master in Business Administration dell’Università di Oxford, “la conferenza di quest’anno sarà caratterizzata da conversazioni pratiche e orientate alla soluzione, incentrate sullo sviluppo dell’Africa sullo sfondo delle sfide economiche, politiche, ambientali e sanitarie prevalenti, compresa la pandemia da covid-19”. Norbert Agbemenu, un candidato ghanese al Master of Public Policy dell’Università di Oxford e co-presidente degli eventi e dei media nel comitato di pianificazione della conferenza di quest’anno, spiega che l’evento rappresenta anche la chiamata annuale della società all’azione, oltre che un’occasione per integrare iniziative e idee che possono aumentare e creare opportunità per i governi, i cittadini e le organizzazioni africane. [Da Redazione InfoAfrica]© Riproduzione riservata



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche