Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    Tanzania: Al via progetti per lo sviluppo dell’Oil&Gas

    Il governo della Tanzania ha fatto sapere di aver riservato oltre 100 ettari di terreno per la realizzazione di un centro di fornitura servizi dedicato all’industria del petrolio e gas nella regione di Mtwara, la città sulla baia di Mikindani nel sud del paese a ridosso del confine con il Mozambico. Lo riferiscono i media locali, citando l’intervento di fronte al Parlamento del Vice Ministro dell’Agricoltura Hussein Bashe che ha parlato anche a nome del Ministro dell’Industria e del Commercio. Bashe, affermando che il governo ha anche commissionato l’attuazione del progetto di costruzione della zona portuale libera di Mtwara che prevede la costruzione di una sezione speciale con ormeggio e rifornimento per fornire servizi agli investitori nel settore del petrolio e del gas. Secondo il viceministro, lo scopo della creazione di una zona di investimento nell’area del porto franco di Mtwara è quello di fornire alle società impegnate in attività di esplorazione di gas e petrolio lungo le coste della Tanzania, del Kenya e del Mozambico una base per l’approvvigionamento di materiali e servizi. “L’area del progetto di 110 ettari nella zona del porto franco di Mtwara è in fase di sviluppo. Nella prima fase, dieci ettari dell’area sono stati sviluppati al 100% come previsto ”, ha affermato Bashe, aggiungendo che l’implementazione del progetto interessa anche infrastrutture fuori sede e in loco, comprese strade asfaltate, elettricità e sistema di approvvigionamento idrico. Il viceministro ha precisato che attualmente le attività di investimento nell’area stanno procedendo e tre società sono presenti nel sito che proseguono le attività di investimento. [Da Redazione InfoAfrica] © Riproduzione riservata



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche