Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    Una rassegna cinematografica sulle relazioni tra Italia e Tunisia

    L’associazione Ciné-Sud Patrimoine organizza in collaborazione con l’ambasciata di Tunisi a Roma una retrospettiva cinematografica online dal titolo ‘De la Casbah de Mazara del Vallo à la Petite Sicile de La Goulette’, dedicata alla lunga storia delle migrazioni e degli scambi tra Italia e Tunisia.

    L’evento si terrà dal 15 al 22 maggio 2021, 24 ore su 24, con accesso gratuito attraverso il sito Cinéma au musée.

    Il programma prevede 12 film di varie tipologie diretti da cineasti tunisini e italiani che hanno raccontato l’importanza e l’intensità delle migrazioni tra l’Italia e la Tunisia, a partire dalla prima metà dell’800, quando i primi siciliani e livornesi cominciarono a emigrare in Tunisia. La retrospettiva è stata immaginata e organizzata dal regista e produttore Mohamed Challouf, uno dei fondatori dell’associazione Ciné-Sud Patrimoine.

    “Questo evento”, come sottolineato dall’Ambasciatore tunisino in Italia, Moez Sinaoui, “ci invita a considerare il fenomeno della migrazione tra i nostri due Paesi in tutte le sue dimensioni: storica, sociale e culturale permettendoci anche di conoscerlo a fondo. comprenderne l’importanza e il suo impatto sul nostro presente”. [Da Redazione InfoAfrica]© Riproduzione riservata



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche