Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Marocco: Aperta la Sanità a competenze e investimenti stranieri

Il governo di Rabat ha deciso di aprire il settore sanitario alle competenze straniere e agli investimenti stranieri. Lo ha annunciato nei giorni scorsi il ministro dell’Economia, delle finanze e della riforma amministrativa, Mohamed Benchaaboun, durante il suo discorso al re Mohammed VI sul lancio della generalizzazione del sistema di previdenza sociale. L’apertura del settore sanitario a competenze e investimenti stranieri nasce dalla necessità di rafforzare le capacità mediche nazionali. Secondo fonti locali di stampa, il Marocco, che conta 36 milioni di abitanti, ha bisogno di 35.000 medici e 57.000 infermieri, ovvero quasi 100.000 competenze aggiuntive. Il Marocco avrebbe solo sette medici ogni cento abitanti, ben meno dei 20 consigliati dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms). [Da Redazione InfoAfrica]© Riproduzione riservata



__di


Pubblicato il


Leggi anche