Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Angola: Luanda e Lisbona creano Osservatorio per gli Investimenti

ANGOLA – Un Osservatorio degli investimenti tra Angola e Portogallo è stato creato in questi giorni in seguito alla firma a Luanda di un memorandum d’intesa tra i ministri dell’Economia angolano e portoghese, rispettivamente Gourgel e António Pires de Lima.

Lo si apprende dai media locali, i quali precisano che l’osservatorio avrà il compito di monitorare gli investimenti dell’Angola in Portogallo (sempre più importanti negli ultimi anni) e quelli portoghesi in Angola, controllando il comportamento delle imprese di entrambi i Paesi, al fine di sostenere le aziende a sviluppare il proprio business al meglio ed evitare alcuni errori che possono verificarsi.

Una delle funzioni della nuova istituzione è quella di seguire il processo di analisi delle domande di investimento, identificare gli ostacoli e selezionare strade o strumenti per superare i vincoli esistenti.

La creazione dell’Osservatorio è uno dei risultati del Business Forum Angola / Portogallo, che ha avuto luogo a Luanda nei giorni scorsi e al quale hanno partecipato almeno 600 imprenditori di entrambi i paesi.

Più di 9000 aziende in Portogallo attualmente esportano in Angola (per la metà di queste quello angolano è un mercato fondamentale perché l’unico verso cui esportano) e circa 2000 sono le società angolane controllate da capitale portoghese.

Per approfondire:

L'Angola, ovvero lo 'sprinter d'Africa'

L’Angola, ovvero lo ‘sprinter d’Africa’



__di


Pubblicato il


Leggi anche