Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Camerun: Autorizzata la ricostruzione dell’accesso a Douala-Est

Il capo dello Stato, Paul Biya, ha autorizzato il ministro dell’Economia, Alamine Ousmane Mey, a firmare, a nome del Camerun, un accordo di credito di 88,8 miliardi di franchi Cfa Beac (oltre 135 milioni di euro) con la Standard Chartered Bank di Londra e la Uk Export Finance (Ukef). 

Secondo il decreto presidenziale pubblicato a questo proposito e ripreso dalla stampa locale, il prestito finanzierà la fase due del progetto volto a ricostruire l’ingresso est di Douala. 

Durante questa fase, la carreggiata all’entrata della capitale economica camerunese sarà ampliata, con conseguente flusso di traffico più fluido per i passeggeri provenienti da Yaounde, Edéa o Kribi. 

L’entrata est di Douala facilita l’accesso al nuovo stadio Japoma, oltre ad essere un collegamento dei corridoi Douala-Ndjamena e Douala-Bangui, attraverso i quali transitano ogni anno rispettivamente merci ciadiane e centrafricane.

In base alle informazioni a disposizione l’incarico per la realizzazioni dei lavori è stato assegnato alla canadese Magil. [Da Redazione InfoAfrica]© Riproduzione riservata



__di


Pubblicato il


Leggi anche