Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Gibuti: Si espandono nella regione gli incarichi geotermici della keniana KenGen

La Kenya Electricity Generating Company (KenGen) ha firmato un contratto del valore di 6,5 milioni di dollari per la perforazione di tre pozzi geotermici a Gibuti.

A darne notizia sono i media locali, dai quali si apprende che ad assegnare l’incarico al gruppo energetico keniano è stato l’Ufficio di Gibuti per lo sviluppo dell’energia geotermica (ODDEG).

Si tratta del terzo accordo riguardante lo sviluppo delle tecnologie legate allo sfruttamento dell’energia geotermica siglato da KenGen nella regione dopo quelli già firmato con l’Etiopia e il Rwanda.

Attraverso KenGen, il Kenya si propone di offrire  servizi di perforazione commerciale, consulenza nel settore della geotermia e altri servizi relativi all’energia in tutta l’Africa.

“È  nostro desiderio avere nei prossimi due anni una presenza considerevole in diversi Paesi del continente – ha detto l’amministratrice delegata di KenGen, Rebecca Miano – Vale anche la pena notare che non siamo solo entusiasti di aumentare la nostra presenza in Africa, ma anche di migliorare le capacità energetiche in tutta la regione”. [Da Redazione InfoAfrica]© Riproduzione riservata



__di


Pubblicato il


Leggi anche