Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Tutto pronto per il primo Vertice Farmaceutico dell’Africa

AFRICA – Si terrà il 23 e 24 settembre ad Hammamet il primo Vertice farmaceutico dell’Africa.

Lo comunica la Banca di sviluppo africana (AfDB) in una nota nella quale precisa che l’appuntamento riunirà nella località tunisina tutti i leader e i responsabili delle politiche del settore farmaceutico africano, i quali, per la prima volta, “si incontreranno per discutere delle prospettive brillanti del settore farmaceutico in Africa”.

Con una domanda in forte espansione, si prevede che il settore farmaceutico africano sia in grado di generare un giro commerciale di circa 40 miliardi di dollari già nel 2020.

Prospettive che segnalano una tendenza in ulteriore miglioramento per gli anni a venire e che stanno attirando un crescente interesse da parte degli investitori privati di tutto il mondo.

A guidare il boom del settore sanitario, spiegano gli esperti, sono la crescita della classe media, con il conseguente aumento del numero di africani con una significativa disponibilità di reddito  e una crescente capacità di spesa, le forti dinamiche demografiche, tra cui l’urbanizzazione rapida, il miglioramento delle infrastrutture nelle zone rurali e urbane.

Lo sviluppo del settore farmaceutico è in cima all’agenda dei paesi africani, che stanno sviluppando strategie continentali e regionali per la produzione locale di farmaci.

“L’incontro di Hammamet affronterà una vasta gamma di questioni, dai quadri normativi ai sistemi di protezione delle classi più deboli contro i costi esorbitanti dei farmaci, dalla necessità di una maggiore coerenza tra la politica industriale e la salute pubblica, alle prospettive di creazione di posti di lavoro” scrivono gli organizzatori.



__di


Pubblicato il


Leggi anche