Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Nigeria: Memorandum d’intesa per la linea ferroviaria Kano-Maradi

Il governo federale nigeriano ha firmato ieri il Memorandum of Understanding con il gruppo di costruzione portoghese Mota-Engil Group per la costruzione della linea ferroviaria a scartamento standard Kano-Maradi del valore di 1,9 miliardi di dollari.

Lo riferisce stamani la stampa locale precisando che il documento è stato siglato dal ministro dei Trasporti nigeriano, Chibuike Rotimi Amaechi, per conto del governo federale e dall’amministratore delegato di Mota-Engil, Antonio Gvoea, per conto della ditta appaltatrice.

Il nuovo corridoio ferroviario, lungo circa 390 chilometri, sarà situato nel nord della Nigeria e attraverserà tre stati: Kano, Jigawa e Katsina e attraverso il territorio del Niger arriverà fino a Maradi.

Altre città che saranno collegate con la linea ferroviaria in Nigeria sono: Danbatta, Kazaure, Daura, Mashi, Katsina e Jibiya.

La durata del progetto è di 36 mesi e il tipo di contratto siglato è di Ingegneria, Approvvigionamento e Costruzione (EPC).

Il progetto avrà fondamentali conseguenze positive nel facilitare i collegamenti tra regioni meridionali e settentrionali della Nigeria, oltre a offrire uno sbocco al mare diretto per i mercati del vicino Niger e dell’intera regione sahelo-sahariana che potranno in questo modo instradare le proprie importazioni ed esportazioni verso i porti nigeriani. [Da Redazione InfoAfrica] © Riproduzione riservata



__di


Pubblicato il


Leggi anche