Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    Sudafrica: svolta ambientale per Standard Bank

    La Standard Bank sudafricana non finanzierà nuovi progetti di centrali elettriche a carbone, ma continuerà a fornire finanziamenti a progetti e società di estrazione di carbone termico se soddisfano determinati criteri. A riferirlo è stata la stessa banca.

    Gli attivisti per il clima hanno esercitato pressioni sulla Standard Bank, la più grande banca africana per asset, affinché frenasse i suoi prestiti ai settori del carbone, del petrolio e del gas, che insieme hanno rappresentato circa il 4% dei suoi prestiti e impegni nel 2019.

    Adesso, in base a una nuova politica di finanziamento delle attività legate ai combustibili fossili, Standard Bank potrà finanziare solo progetti di estrazione di carbone conformi alle convenzioni internazionali sulle emissioni di gas serra e sull’ambiente.

    La banca ha giustificato la continuazione dei finanziamenti per progetti legati all’estrazione di carbone termico sottolineando che la maggior parte dell’elettricità in Africa è ancora generata dalla combustione del carbone.

    “Se dovessimo smettere completamente di finanziare qualsiasi attività legata all’estrazione del carbone, potremmo anche dire che stiamo fermando l’80% della produzione di elettricità in Africa e non pensiamo che sarebbe una cosa responsabile da fare”, ha detto Kenny Fihla, amministratore delegato di Standard Bank Corporate and Investment Banking. [Redazione InfoAfrica] © Riproduzione riservata

    Per approfondire:

    La parola chiave del prossimo decennio sarà green



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche