Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

AfDB finanzia soluzioni per il ‘clean cooking’

Sono pari a cinque milioni i fondi approvati dalla Banca africana di sviluppo (AfDB) per fornire soluzioni di cucina pulita, il cosiddetto ‘clean cooking’, a oltre due milioni di famiglie in tutto il continente.

A renderlo noto è stata la stessa istituzione finanziaria panafricana, precisando che il finanziamento è diretto al fondo SparkPlus e si va a sommare ad altri 10 milioni di euro promessi dalla Commissione Europea.

Nelle intenzioni dell’Alleanza per il clean cooking, che gestisce il fondo SparkPlus, i finanziamenti consentiranno la partecipazione di altri investitori interessati a fornire soluzioni per la diffusione di tecniche e tecnologie per garantire metodi di cucina più salutari e sostenibili nei confronti dell’ambiente rispetto alla combustione di biomasse.

Oltre a fornire tecnologie pulite di cottura, si prevede che l’investimento ridurrà le emissioni di carbonio di 15,9 milioni di tonnellate di CO2 equivalente, riducendo le emissioni derivanti dall’uso di stufe inefficienti e fuochi aperti, oltre a contrastare il degrado delle foreste per il combustibile a legna.

“Investendo nell’introduzione di soluzioni di cucina pulita a milioni di famiglie, la Banca contribuisce anche all’emancipazione delle donne, alla creazione di posti di lavoro e alla riduzione della deforestazione associata alla produzione di carbone”, ha detto Kevin Kariuki, vicepresidente di AfDB per l’energia, il clima e la crescita verde. [Redazione InfoAfrica] © Riproduzione riservata

Per approfondire:

La parola chiave del prossimo decennio sarà green

Un numero dedicato alla Banca africana di sviluppo (AfDB), che sta diventando sempre di più anello di congiunzione tra mondo privato e settore pubblico, finanziando i grandi lavori necessari a colmare il gap continentale.



__di


Pubblicato il


Leggi anche