Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Zambia: anagrafe bovina, accordo con Istituto zooprofilattico di Abruzzo e Molise

ZAMBIA – Il ministero dell’Agricoltura e dell’allevamento dello Zambia ha finalizzato un’intesa con l’Istituto zooprofilattico dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale” per un progetto destinato ad avviare un’anagrafe zootecnica, al fine di migliorare il sistema di identificazione animale che consente di rafforzare il controllo delle malattie, aumentando in questo modo la capacità di commercializzazione ed esportazione delle carni attraverso il monitoraggio e la registrazione dei bovini nel paese dell’Africa australe.

Lo si apprende da un comunicato inviato ad Africa e Affari dall’Ambasciata d’Italia a Lusaka, in cui viene specificato che l’accordo ha una durata di tre anni durante i quali l’istituto molisano fornirà ai servizi veterinari dello Zambia assistenza e attività di supporto per la creazione del sistema di anagrafe bovina nelle regioni centrali del paese.

L’accordo prevede inoltre anche che l’Istituto Caporale collabori alla revisione della legislazione nazionale zambiana sull’identificazione e la registrazione della popolazione bovina.

Il progetto – che è stato realizzato nel quadro della collaborazione definita in un memorandum d’intesa nel settore veterinario e della sicurezza alimentare sottoscritto tra Italia e Zambia nel maggio 2014 – sarà interamente finanziato dal governo di Lusaka, con fondi resi disponibili dalla Banca Mondiale per un importo complessivo di 261.160 dollari.



__di


Pubblicato il


Leggi anche