Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Zambia: rispedita al mittente richiesta di moratoria del debito

Il governo di Lusaka non è riuscito ad ottenere dai creditori internazionali i sei mesi di moratoria sugli interessi legati al ripagamento dei suoi prestiti in eurobond.

La risposta negativa ricevuta dallo Zambia ha spinto il Fondo monetario internazionale a suonare un campanello d’allarme: in generale il livello di debito in Africa è cresciuto in maniera significativa, e diversi Paesi africani potrebbero avere difficoltà a ripagarlo a causa degli effetti economici della pandemia. 

In un suo rapporto pubblicato la scorsa settimana, il Fondo monetario internazionale ha evidenziato le sue preoccupazioni e auspicato la necessità di riformare con urgenza l’architettura internazionale del debito.
Il punto, fatto proprio dall’Fmi, è che quello zambiano non sarà l’unico caso e che nei prossimi mesi altri Paesi potrebbero avere problemi nel ripagare i rispettivi debiti. [Redazione InfoAfrica] © Riproduzione riservata

Per approfondire:

Non mancano le difficoltà per lo Zambia, soprattutto sul fronte finanziario, tuttavia il Paese può contare su innegabili punti di forza, non ultima una tranquillità interna che consente di guardare avanti con grande fiducia

La diffusione di covid-19 impone sostenibilità vera e nuovi modelli di sviluppo



__di


Pubblicato il


Leggi anche