Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Investire in Africa, la Commissione Europea chiede feedback alle imprese

L’UE ha lanciato a marzo la sua strategia per l’Africa, individuando 5 settori di partenza per le sue future azioni: transizione verde; trasformazione digitale; crescita e occupazione sostenibili; pace e governance; migrazioni e mobilità. Lo sviluppo del settore privato, il commercio e gli investimenti sono tutte questioni inerenti a quei 5 settori.

Il prossimo Summit UE-UA di Ottobre riunirà a Bruxelles i Capi di Stato africani e europei per definire e approvare le priorità dell’UE in Africa per i prossimi anni. Durante quel Summit, l’UE-Africa Business Forum esaminerà l’impatto e le sfide degli investitori europei in Africa. I risultati dei dialoghi, delle consultazioni e dei feedback forniti dalle aziende africane e europee contribuiranno a delineare la strada da seguire.

Con l’intento di inquadrare i dibattiti, la Commissione Europea, in collaborazione con Africa e Affari, sta raccogliendo le risposte fornite dagli investitori italiani in Camerun, Ghana, Kenya e Uganda nell’ambito del progetto di mappatura degli investimenti UE nel 2019-20. Perciò, se gli investitori italiani volessero aggiungere la loro voce e condividere le proprie difficoltà e richieste nell’ambito dell’azione dell’UE, possono compilare il formulario entro e non oltre il 14 settembre 2020. Le risposte rimarranno confidenziali in conformità con la legge europea per la protezione dei dati e saranno incluse in forma aggregata nei dibattiti durante l’UE-Africa Business Forum.

Fate sentire la vostra voce – richiederà solo pochi minuti – e diteci cosa l’UE può fare per voi su:

Potete anche fare sentire la vostra su Linkedin cliccando qui.

Oppure usare Facebook o Twitter con gli hashtag #EUAfrica e #SOTEU.



__di


Pubblicato il


Leggi anche