Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Camerun: sostegno europeo a filiera del cotone

Si propone di rafforzare la filiera del cotone in Camerun il nuovo progetto Abc, finanziato congiuntamente dall’Unione europea e dal ministero tedesco per la Cooperazione e lo sviluppo economico.

A segnalarlo sono i media locali, precisando che l’iniziativa ha un valore economico complessivo pari a 15,5 milioni di euro e mira a sostenere le attività degli attori principali del settore nelle regioni camerunesi produttrici di cotone, in particolare quelle dell’Estremo Nord, del Nord e di Adamaoua.

Nello specifico il progetto si propone di di far fronte ai cambiamenti in atto nel bacino del cotone, di migliorare la situazione socioeconomica delle popolazioni, soprattutto tra le donne e i giovani, promuovere uno sviluppo inclusivo, equo e sostenibile, considerato il fondamento della vera coesione sociale, e aumentare la qualità agro-ecologica dei sistemi di produzione con l’obiettivo di promuovere un’agricoltura smart e resiliente alle sfide climatiche.

Il progetto, il cui inizio è previsto per novembre, offrirà prestiti e investimenti destinati alle esigenze delle piccole e medie imprese rurali, delle organizzazioni di agricoltori, degli imprenditori agricoli e delle istituzioni finanziarie rurali, proponendosi di mobilitare circa 200 milioni di euro da investitori pubblici e privati nei prossimi dieci anni. [Redazione InfoAfrica] © Riproduzione riservata

Per approfondire:

La diffusione di covid-19 impone sostenibilità vera e nuovi modelli di sviluppo

Nel dopo-covid l’Africa produrrà in agricoltura sempre più per sé, ma ha bisogno di know-how



__di


Pubblicato il


Leggi anche