Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Via libera ad adesione Algeria a Banca europea per ricostruzione e sviluppo

La Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (BERS) ha approvato la richiesta di adesione del governo di Algeri tra i suoi membri.

A comunicarlo è stata la stessa istituzione finanziaria multilaterale europea, ricordando che le autorità algerine avevano presentato la richiesta di adesione a marzo al fine di poter diventare destinatari dei servizi finanziari e di consulenza della BERS.

Prima della conclusione del processo di adesione, l’Algeria dovrà soddisfare alcuni requisiti di preiscrizione, che tuttavia non sono stati resi noti.

“Siamo molto orgogliosi e felici di accogliere l’Algeria come nostro ultimo membro – ha etto il presidente ad interim della BERS, Jürgen Rigterink – Il nostro obiettivo sarà quello di liberare il potenziale dell’Algeria, in particolare nel settore privato, per creare posti di lavoro e sostenere lo sviluppo sostenibile”.

Una volta che l’Algeria entrerà a far parte dell’istituzione, la BERS potrà sostenere finanziariamente opportunità per sostenere la competitività del settore privato, promuovere forniture energetiche sostenibili e migliorare la qualità e l’efficienza dei servizi pubblici nel Paese. [Redazione InfoAfrica] © Riproduzione riservata

Per approfondire:

La diffusione di covid-19 impone sostenibilità vera e nuovi modelli di sviluppo



__di


Pubblicato il


Leggi anche