Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Tanzania: ferrovie, previsti investimenti miliardari

TANZANIA – Sono pari ad almeno 13 miliardi di euro gli investimenti previsti dal governo della Tanzania per costruire nei prossimi cinque anni una nuova rete ferroviaria nazionale e diventare in questo modo un centro regionale dei trasporti di fondamentale importanza.

A dirlo è stato il ministro dei Trasporti, Samuel Sitta, secondo il quale la futura rete ferroviaria dovrà essere in grado a far fronte alla crescente domanda proveniente anche dai paesi vicini, come Repubblica democratica del Congo, Rwanda, Burundi e Uganda, oltre alle necessità domestiche.

“Sarà il più grande progetto singolo mai realizzato dal governo della Tanzania dall’indipendenza”, ha aggiunto Sitta parlando del piano d’investimento ai giornalisti, aggiungendo che i fondi dovrebbero essere ottenuti soprattutto attraverso prestiti commerciali.

Tra i progetti previsti figurano la costruzioni di una ferrovia a scartamento standard lunga 2561 chilometri tra la città portuale di Dar es Salaam fino al confine verso Rwanda e Burundi, il cui costo è stimato essere pari a sette miliardi di euro. Due linee ferroviarie addizionali dovrebbero essere realizzate per collegare poi Dar es Salaam alle regioni minerarie settentrionali e meridionali del paese.

 



__di


Pubblicato il


Leggi anche