Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Zambia: costruzioni, l’Italia si fa notare alla Fiera ZambiaBuild

L’Italia è stato l’unico paese straniero ad aver partecipato con un proprio padiglione istituzionale alla fiera internazionale dell’edilizia e delle costruzioni ZambiaBuild, la cui prima edizione si è svolta a Lusaka il 19 e 20 marzo scorsi, insieme alla fiera ZambiaWater dedicata al settore degli impianti idrici e delle infrastrutture idriche.

A segnalarlo a InfoAfrica è stata l’ambasciata d’Italia a Lusaka, ricordando che il padiglione italiano è stato organizzato con il supporto dell’Ufficio ICE di Johannesburg.

Due le imprese italiane – EPS e Teofilo – hanno partecipato alla fiera con un loro stand aziendale, esprimendo massima soddisfazione per l’elevato numero di contatti e le prospettive commerciali e manifestando sin d’ora l’intenzione di partecipare anche alla prossima edizione, prevista per marzo 2016.

Tra le imprese delle costruzioni che hanno inviato invece materiale informativo al padiglione italiano figurano Drillmec e Soilmec del gruppo Trevi, Dati Ascensori, Peotta Bruno & Geom. Luigi Srl. Tra le aziende specializzate in impianti idrici che hanno partecipato a ZambiaWater figurano invece LAP (pompe idriche ad alimentazione solare), Eurodrop (materiali impermeabilizzanti) e ACO Passavant SpA (drenaggio e trattamento acque, attraverso la ACO Systems in Sud Africa).

La partecipazione italiana alla fiera è stata particolarmente apprezzata dal vice-ministro del Territorio e delle abitazioni, Nicholas Banda, che ha inaugurato la manifestazione e dai rappresentanti delle agenzie e associazioni zambiane di categoria. Nei due giorni di fiera, presso il padiglione italiano sono stati proiettati senza interruzione video di Confindustria/Assafrica e di promozione di Expo 2015 a Milano, come la clip “Italy, the Extraordinary Common Place”.

Evidenziando l’importanza della partecipazione a ZambiaBuild, l’ambasciata d’Italia ricorda inoltre che le esportazioni italiane in Zambia, pur rimanendo contenute in termini assoluti a causa delle ridotte dimensioni di questo mercato e probabilmente sottostimate poiché numerose imprese italiane utilizzano l’hub sudafricano per le esportazioni nella regione, sono comunque aumentate del 5,7% su base annua nel 2013 e del 12,5% nel 2013 e 2014.

Con 202 milioni di euro di interscambio complessivo, l’Italia è il primo partner UE dello Zambia, oltre a essere il primo importatore UE assorbendo il 45% del totale delle esportazioni zambiane verso la UE.

Per approfondire:

Dalle infrastrutture alle città, l’Africa sta vivendo un vero ‘boom’ nel settore Costruzioni. In questo focus ne abbiamo parlato con alcuni dei protagonisti

Dalle infrastrutture alle città, l’Africa sta vivendo un vero ‘boom’ nel settore Costruzioni. In questo focus ne abbiamo parlato con alcuni dei protagonisti

Leggi il numero dedicato alle Infrastrutture e scopri tutte le opportunità esistenti

Leggi il numero dedicato alle Infrastrutture e scopri tutte le opportunità esistenti



__di


Pubblicato il


Leggi anche