Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Stati Uniti, in crescita commercio e investimenti verso Africa sub-sahariana

Ha fatto registrare un nuovo trend di crescita l’impegno economico degli Stati Uniti in Africa sub-sahariana, sia in termini di commercio che di investimenti.

E’ questa la sintesi di un lungo rapporto diffuso nei giorni scorsi dalla US International Trade Commission, nel quale si precisa che sono aumentate le esportazioni statunitensi verso l’Africa, così come gli investimenti.

“I settori in cui le esportazioni statunitensi di beni verso l’Africa sub-sahariana hanno registrato la maggiore crescita in valore assoluto tra il 2016 e il 2018 – recita il documento – sono stati i prodotti petroliferi; aeromobili, veicoli spaziali e attrezzature connesse; alcune parti di autoveicoli; veicoli a motore; gas naturale e componenti; e pollame”.

Secondo il documento la crescita delle esportazioni statunitensi verso l’Africa sub-sahariana rispecchia la crescente domanda di questi prodotti a causa dell’aumento dei redditi nella regione, e i miglioramenti nel trasporto e in altre infrastrutture africane.

Riguardo gli investimenti diretti esteri americani in Africa sub-sahariana, anche questi sono leggermente aumentati dal 2016 al 2018. L’estrazione mineraria (compreso il petrolio greggio) continua ad essere il principale settore di destinazione. Nel 2018, le prime tre destinazioni in SSA per gli IDE statunitensi sono stati Mauritius, Sudafrica e Nigeria. [Redazione InfoAfrica] © Riproduzione riservata

Per approfondire:

La diffusione di covid-19 impone sostenibilità vera e nuovi modelli di sviluppo



__di


Pubblicato il


Leggi anche