Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Il Rwanda si allinea agli accordi di Parigi sui cambiamenti climatici

Il governo di Kigali è il primo tra i Paesi del continente africano ad aver presentato un nuovo piano d’azione contro i cambiamenti climatici, allineandosi così a quanto previsto dagli Accordi di Parigi.

A darne notizia sono i media locali, precisando che l’implementazione del piano richiede investimenti per un valore pari a 11 miliardi di dollari e rappresenta un aggiornamento del Contributo determinato a livello nazionale (NDC) più ambizioso e accelerato per la mitigazione e l’adattamento agli effetti negativi dei cambiamenti climatici.

In particolare, il nuovo piano prevede investimenti per un valore pari a 5,3 miliardi di dollari da destinare alle misure di mitigazione mentre oltre 5,3 miliardi andranno alle priorità di adattamento.

Secondo quel che viene riportato, il contributo ruandese punta a una riduzione del 38% nell’emissione di gas inquinanti entro il 2030: si tratta quindi di una riduzione supplementare del 22% rispetto al 16% previsto in precedenza. [Redazione InfoAfrica] © Riproduzione riservata

Per approfondire:

Condivisione e circolarità, lo sviluppo nel segno del legame acqua-energia-cibo

I documenti programmatici messi a punto da Kigali sono stati rispettati, ma restano da risolvere alcune criticità



__di


Pubblicato il


Leggi anche