Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Mozambico: luce verde al progetto dell’impianto ENI

MOZAMBICO – Il progetto dell’italiana ENI di costruire un impianto galleggiante per prospezioni al largo della costa del Mozambico settentrionale è fattibile dal punto di vista ambientale, se verranno applicate tutte le misure previste. Lo sostiene un rapporto preliminare dell’impresa Consultec.

La costruzione dell’impianto è cominciata nel 2013 ed è ora nella sua seconda fase. Prima dell’approvazione definitiva delle autorità mozambicane, tuttavia, va valutato l’impatto ambientale della struttura che ENI ha progettato per la cosiddetta Area 4: in questo blocco offshore del bacino di Rovuma le riserve sono stimate in 85 trilioni di piedi cubici di gas.

Secondo il quotidiano Noticias, il tecnico di Consultec che ha presentato la valutazione, Emanuel Viçoso, ha parlato di “impatti sia positivi che negativi” del progetto ENI sull’ambiente. Questi ultimi, tuttavia, dopo l’applicazione di alcune misure già proposte, potranno essere significativamente ridotti, secondo lo stesso studio.

Per approfondire:

 Quaderno Mozambico: un quadro generale e una selezione di notizie dai settori di Energia, Minerali, Infrastrutture e Agribusiness per conoscere gli spazi che offre il paeseQuaderno Mozambico: un quadro generale e una selezione di notizie dai settori di Energia, Minerali, Infrastrutture e Agribusiness per conoscere gli spazi che offre il paese Leggi il numero dedicato all'Energia. Schede, dati, interviste per capire le sfide  e le opportunità energetiche del continente.Leggi il numero dedicato all’Energia. Schede, dati, interviste per capire le sfide e le opportunità energetiche del continente.


__di


Pubblicato il


Leggi anche