Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Ghana: economia in frenata, nel 2014 crescita si ferma al 4,2%

GHANA – L’economia del Ghana è probabilmente cresciuta del 4,2% lo scorso anno, secondo l’ufficio nazionale di statistiche, che ha ridotto le proprie stime precedenti in seguito al calo dei prezzi delle materie prime e alla crisi fiscale che ha colpito il bilancio statale.

A darne notizia sono i principali media internazionali, ricordando che negli ultimi anni l’economia ghanese era cresciuta in media dell’8% all’anno grazie soprattutto alle esportazioni di oro, cacao e petrolio. Proprio la forte dipendenza dell’economia ghanese dall’esportazione di materie prime ha però reso le sue prestazioni estremamente vulnerabile alla volatilità dei prezzi sui mercati internazionali.

I dati rilasciati dall’ufficio di statistica sono ancora soltanto delle stime, poiché non sono ancora disponibili i numeri relativi all’ultimo trimestre. In base a quel che viene reso noto, però, nel terzo trimestre del 2014 l’economia nazionale ha segnato una crescita del 5,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Il settore dell’industria è l’ambito produttivo che ha registrato l’aumento maggiore nel corso del terzo trimestre 2014 segnalando un più 8,1%, seguito dall’agricoltura (+4,4%) e dai servizi (+3,5%).

Il Ghana ha affrontato lo scorso anno una pesante crisi fiscale dovuta a un fortissimo aumento del deficit pubblico, che ha a sua volta avuto conseguenze negative sulla stabilità della moneta nazionale (cedi), che ha perso il 31% del proprio valore rispetto al dollaro, e sull’inflazione, che è cresciuta in un solo anno del 17%.

Per approfondire:

Leggi il Dossier dedicato al Ghana, disponibile al prezzo speciale di 5€

Leggi il Dossier dedicato al Ghana, disponibile al prezzo speciale di 5€



__di


Pubblicato il


Tags:

,

Leggi anche