Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Africa 2020, a Roma e Milano per discutere prospettive politiche ed economiche 

Un bilancio politico ed economico del continente africano per l’anno che si è appena concluso e uno sguardo alle prospettive che il 2020 porta con sé: a questi temi, il mensile Africa e Affari, dedica, come consuetudine ormai, una mattinata di discussione, alla quale parteciperanno esperti e protagonisti del mondo italiano che si occupa di Africa.

Per la prima volta, quest’anno, l’incontro “Africa 2020: prospettive politiche ed economiche” si terrà sia a Roma (il 28 Gennaio dalle ore 9:30 a Palazzetto Mattei in Villa Celimontana presso la stupenda cornice della Società Geografica Italiana in via della Navicella 12) che a Milano (il 30 Gennaio dalle ore 09:30 presso lo Studio Andersen Tax & Legal in Corso Magenta 82).

Durante le due mattinate di lavori verrà presentato un quadro politico, passando in rassegna tendenze geopolitiche e fattori di rischio nei vari Paesi, ma anche tutti gli appuntamenti elettorali che attendono una dozzina di nazioni africane nel 2020. Per quanto riguarda l’economia, verrà presentata una sintesi di tutti gli ultimi dati aggiornati forniti da Banca Mondiale, Fondo Monetario Internazionale e Banca Africana di Sviluppo. Un quadro economico, quello africano, molto variegato ma che comunque indica (nonostante l’affanno dell’economia internazionale) che l’Africa continuerà anche nel 2020 ad essere la seconda zona del mondo (dopo l’Asia) con la maggior crescita economica. Il 2020, poi, sarà per l’Africa un anno che entrerà nella storia con l’entrata in vigore a luglio dell’Area di libero scambio africana (Afcfta).

Sia durante la conferenza di Roma che di Milano, un’attenzione particolare quest’anno sarà data a far conoscere le opportunità finanziarie esistenti per chi intende operare in Africa grazie alla presenza di due ospiti d’eccezione: Paolo Munini, Capo della Divisione prestiti ai privati per l’area Africa di Banca Europea degli Investimenti (BEI), che illustrerà gli strumenti messi a disposizione dall’Istituto europeo delle aziende che intendono operare in Africa; e Antonella Baldino, Direttrice del dipartimento cooperazione internazionale di Cassa Depositi e Prestiti (CDP) che spiegherà la nuova fase di attenzione e attività del suo Istituto verso il Continente.

Durante l’appuntamento del 30 gennaio di Milano, poi, si terrà un focus particolare sulle nuove modalità di Partenariato Pubblico Privato (PPP) in Africa grazie anche alla presenza del responsabile dell’ufficio PPP del governatorato dello Stato di Lagos in Nigeria, Baba Alokolaro.

Tra gli altri ospiti delle due giornate ci sarà Giuseppe Mistretta, Direttore Africa subsahariana al Ministero degli Esteri (per affrontare le attività politiche italiane in Africa), ICE Agenzia (che presenterà un programma di formazione dedicato all’Africa Sub-Sahariana pensato per aiutare le aziende italiane a comprendere come approcciare al meglio questo nuovo mercato), l’amministratore delegato del gruppo ghanese Trasacco, Massimiliano Colasuonno Taricone, lo studio di architettura Stefano Boeri, e responsabili di Fiera di Roma che presenteranno Codeway, la nuova fiera dedicata alla cooperazione profit-no profit.

I due eventi sono organizzati dalla redazione del mensile Africa e Affari e del notiziario InfoAfrica: a Roma in collaborazione con Il Centro Relazioni con l’Africa (CRA) della Società Geografica Italiana, e a Milano con lo Studio Andersen Tax & Legal ed Ethiopian Airlines, la prima compagnia aerea africana.

Per maggiori informazioni è possibile consultare qui il programma dell’evento di Roma del 28 gennaio e qui il programma dell’evento di Milano del 30 gennaio. Per partecipare scrivere a eventi@internationalia.org.



__di


Pubblicato il


Leggi anche