Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Nuove stime di crescita per l’Africa secondo Banca Mondiale

La crescita economica in Africa subsahariana è rimasta lenta per tutto il 2019, ostacolata dalla persistente incertezza nell’economia globale e dal lento ritmo delle riforme interne.

E’ questo, in estrema sintesi, il bilancio dell’andamento economico per il 2019 fatto da Banca Mondiale che ieri sera ha pubblicato la 20a edizione di Africa’s Pulse , l’aggiornamento economico semestrale per la regione.

Secondo una nota diffusa dalla stessa Banca Mondiale, la crescita complessiva nell’Africa subsahariana salirà al 2,6 percento nel 2019 rispetto al 2,5 percento del 2018, un dato di 0,2 punti percentuali più basso rispetto alle previsioni di aprile. Questa edizione di Africa’s Pulse comprende sezioni speciali sull’accelerazione della riduzione della povertà e sulla promozione dell’emancipazione delle donne.

“L’ emancipazione delle donne aiuterà a stimolare la crescita. I decisori politici africani devono affrontare una scelta importante: se proseguire a gestire gli affari come al solito o muoversi più speditamente verso un’economia più inclusiva “, ha dichiarato Hafez Ghanem, vicepresidente della Banca mondiale per l’Africa.

“Dopo diversi anni di crescita più lenta del previsto, colmare il divario di opportunità per le donne rimuovendo le barriere alla loro partecipazione economica è il modo migliore per procedere”.

La Banca, nel suo rapporto, evidenzia come l’Africa è ormai allineata all’andamento globale e risente della stessa incertezza globale che sta mettendo a dura prova la crescita in tutte le regioni, a cominciare da quelle emergenti e in via di sviluppo. Si prevede che le regioni del Medio Oriente e del Nord Africa, dell’America Latina e dei Caraibi e dell’Asia meridionale vedranno revisioni al ribasso ancora maggiori nelle loro previsioni di crescita rispetto all’Africa subsahariana per il 2019.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Un numero pensato per essere una bussola e aiutare chi si intessa al continente africano a orientarsi nelle tendenze che si profilano – soprattutto sul fronte economico – per i prossimi mesi.



__di


Pubblicato il


Leggi anche