Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Marocco: conversione del debito con l’Italia, via a progetti di sviluppo

MAROCCO – E’ stato firmato a Rabat l’accordo per il quarto pacchetto di conversione del debito marocchino verso l’Italia, per un valore di 15 milioni di euro. Le iniziative previste dall’accordo riguarderanno in particolare i settori dello sviluppo umano, dell’archeologia e della formazione sanitaria, mentre resta ancora da definire nel dettaglio i progetti da finanziare.

Alla cerimonia di firma – riferisce il portale della Cooperazione italiana allo sviluppo –  ha partecipato il Ministro dell’Economia e delle Finanze marocchino Nizar Baraka che, ricordando la lunga storia di cooperazione tra i due paesi, ha voluto ringraziare l’Italia per il suo sostegno.

Da parte sua, l’Ambasciatore italiano in Marocco, Piergiorgio Cherubini, ha sottolineato come, nonostante le difficoltà economiche e politiche che vive in questo momento, l’Italia continuerà ad assistere il paese maghrebino nel suo percorso di sviluppo ormai consolidato.

Particolare apprezzamento per l’iniziativa e’ stato espresso dall’Initiative Nationale pour le Developpement Humain’ (Indh), l’organismo a cui sono destinati la maggioranza dei fondi derivanti dalla conversione del debito. [CC]



__di


Pubblicato il


Leggi anche