Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Tanzania: Cercansi investitori per nuovo porto e ferrovia

TANZANIA – Il governo di Dar es Salaam è alla ricerca di una cifra pari 25 miliardi di euro per procedere alla costruzione di un nuovo porto in acque profonde a Mwambani, nei pressi della città settentrionale di Tanga vicino al confine con il Kenya, e di un corridoio ferroviario nella regione omonima.

A darne notizia è il settimanale economico keniano ‘East African’, sottolineando come la realizzazione del progetto sia prevista dal piano di sviluppo infrastrutturale approvato nei mesi scorsi dalla Comunità dell’Africa orientale (EAC).

In base al progetto, il nuovo porto di Mwambani prevede anche la realizzazione di una zona franca dove stabilire impianti manifatturieri e d’assemblaggio.

Cuthbert Tenga, direttore dell’Autorità incaricata della costruzione del corridoio ferroviario che dovrebbe collegare il futuro porto alla Repubblica democratica del Congo attraversando da est a ovest tutta la Tanzania, ha detto che diverse agenzie internazionali per la cooperazione e società internazionali (soprattutto britanniche, canadesi, statunitensi, sudafricane e mediorientali) hanno espresso il loro interesse a partecipare alla realizzazione del progetto, che si trova ora in una fase di pre-fattibilità.

Secondo Tenga, una volta ottenuti i fondi sarà possibile avviare i lavori di costruzione, ma l’obiettivo è cominciare con la posa della prima pietra entro i prossimi 18 mesi. [MV]



__di


Pubblicato il


Leggi anche