Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Tanzania: una nuova città satellite ‘Made in China’

TANZANIA – Hanno un valore complessivo superiore a 1,3 miliardi di euro, gli accordi siglati dalla Tanzania e dalla Cina per finanziare un progetto di costruzione di una nuova città-satellite nei pressi di Dar es Salaam.

A darne notizia sono i media internazionali, citando una conferenza stampa del presidente della Tanzania all’indomani della firma degli accordi, avvenuta venerdì a Pechino.

In base a quel che viene riportato, la nuova città-satellite sarà costruita alla periferia della capitale economica della Tanzania sulla base di un progetto congiunto tra la China Railway Jianchang Engineering Company (CRJE) e l’ente governativo tanzaniano National Housing Corporation (NHC).

Il nuovo centro urbano sarà costruito sulla base delle più moderne tecniche architettoniche e sarà dotato delle necessarie infrastrutture, come strade, impianti per la distribuzione di elettricità, rete fognaria, scuole, ospedali e banche. Secondo i media locali che danno conto della notizia, la città-satellite sarà destinata alla crescente classe media attiva a Dar es Salaam.

L’accordo con la Cina prevede inoltre anche la realizzazione di un centro finanziario, sempre nei pressi di Dar es Salaam, a dimostrazione dei sempre maggiori legami economici tra la Tanzania e Pechino.

Per approfondire:

Dalle infrastrutture alle città, l’Africa sta vivendo un vero ‘boom’ nel settore Costruzioni. In questo focus ne abbiamo parlato con alcuni dei protagonisti

Dalle infrastrutture alle città, l’Africa sta vivendo un vero ‘boom’ nel settore Costruzioni. In questo focus ne abbiamo parlato con alcuni dei protagonisti



__di


Pubblicato il


Leggi anche