Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Vertice Ecowas: la crisi del Burkina Faso al centro del vertice di Accra

La transizione politica durerà un anno e sarà guidata da un civile: a questo risultato sono giunti ieri a Ouagadougou i nuovi protagonisti della scena burkinabè insieme ai mediatori africani e ai rappresentanti della società civile, ai capi religiosi e capi tradizionali, ma anche ad esponenti dell’ex maggioranza presidenziale.

Non è stata ancora scelta la personalità che dovrà prendere il posto del colonnello Isaac Zida, proclamato dall’esercito alla guida del paese sabato scorso, né quando Zida lascerà l’incarico.

L’intesa raggiunta ieri alla presenza dei rappresentanti della Comunità dell’Africa Occidentale  (Cedeao/Ecowas) -il presidente del Ghana e presidente di turno dell’Ecowas/Cedeao, John Dramani Mahama, il presidente nigeriano Goodluck Jonathan e il presidente senegalese, Macky Sall – dell’Unione Africana e delle Nazioni Unite prevede elezioni parlamentari e presidenziali entro novembre 2015.

La situazione in Burkina Faso sarà uno dei principali argomenti della riunione straordinaria della Cedeao/Ecowas in programma oggi ad Accra (Ghana).

L’altro argomento di cui dovranno discutere i dirigenti dell’Africa occidentale è la diffusione dell’epidemia di Ebola.



__di


Pubblicato il


Leggi anche