Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    Intesa tra Banca africana di sviluppo e università giapponese per formazione professionale

    La Banca africana di sviluppo (AfDB) ha firmato un memorandum d’intesa con l’università privata di ricerca giapponese Sophia per promuovere lo sviluppo di capacità tecniche e professionali tra le due istituzioni a beneficio del continente.

    A renderlo noto è stata la stessa AfDB, ricordando che la Sophia University è uno dei vari istituti universitari che partecipano al programma di borse di studio e scambi universitari tra Paesi dell’Africa e Giappone, offrendo borse di studio biennali a studenti universitari africani di alto livello per consentire loro di intraprendere corsi di perfezionamento in aree di ricerca prioritarie per lo sviluppo del continente.

    ” Il memorandum sostiene inoltre la capacità della Sophia University di formare giovani giapponesi per prepararli a lavorare nella Banca – ha detto Charles Boamah, vicepresidente senior dell’AfDb, riconoscendo l’importanza della nuova partnership con l’università giapponese – In tal modo, noi dell’African Development Bank vorremmo dare un impatto ancora maggiore alle iniziative Light up and Power Africa, che rientrano tra le nostre strategie per contribuire a uno sviluppo sostenibile nel continente”.

    La cooperazione tra le due organizzazioni risale al 2015, quando l’Ufficio di rappresentanza esterna in Asia dell’AfDB e la Sophia University hanno firmato un accordo di partenariato sull’istruzione.

    Fondata nel 1913 dai gesuiti, dai quali è tuttora gestita, la Sophia University è considerata una delle migliori università giapponesi.

    © Riproduzione riservata

    Per approfondire:

    Un numero dedicato alla Banca africana di sviluppo (AfDB), che sta diventando sempre di più anello di congiunzione tra mondo privato e settore pubblico, finanziando i grandi lavori necessari a colmare il gap continentale.



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche