Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Ghana: i sudafricani pronti per la centrale di Tema

GHANA – E’ composto soprattutto da istituti finanziari e da imprenditori sudafricani, il gruppo di investitori che venerdì ha reso noto di aver raccolto i 600 milioni di euro ancora necessari per portare a termine il progetto di costruzione di una centrale termoelettrica a ciclo combinato a Kpone, nei pressi del porto di Tema, a pochi chilometri dalla capitale Accra, e le necessarie infrastrutture accessorie.

A darne notizia è il quotidiano economico sudafricano ‘Business Day’, ricordando che a giugno l’istituto bancario FirstRand aveva già annunciato di aver stanziato attraverso la sua banca d’investimento un finanziamento pari a poco meno di 90 milioni di euro per il progetto.

La centrale, che una volta terminata dovrà avere una capacità di 340 MW, sarà realizzata dalla società edile sudafricana Group Five, che ha ottenuto ad agosto un contratto per la progettazione, la fornitura dei materiali e la costruzione del valore pari a poco meno di 283 milioni di euro.

I lavori dovrebbero cominciare entro la fine di quest’anno in modo da consentire l’avvio della produzione a partire dal 2016

Per approfondire:

Cover_gennaio_sito

Leggi il numero dedicato al Ghana



__di


Pubblicato il


Leggi anche