Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Il Sahel adotta un piano d’investimento per i cambiamenti climatici

Un piano d’investimento climatico del valore di oltre 300 miliardi di euro per il periodo 2018-2030 è stato firmato dai capi di Stato e di governo per la regione del Sahel.

L’adozione del piano è avvenuta in occasione del primo vertice della commissione per la regione del Sahel, svoltosi lunedì a Niamey.

“Si tratta della traduzione degli impegni degli Stati attraverso l’Accordo di Parigi sul riscaldamento climatico” ha detto alla stampa il ministro nigerino dell’ambiente, Almoustapha Garba. Il piano mira a catalizzare gli investimenti climatici e a condurre azioni per limitare le emissioni di gas serra ed aiutare la popolazione ad adeguarsi ai cambiamenti climatici. Per reperire i fondi, i 17 Paesi firmatari intendono rivolgersi ai Paesi industrializzati che contribuiscono di più al riscaldamento climatico, e anche a partner finanziari.

“La regione del Sahel è sottoposta a una fortissima variabilità climatica. Tale situazione mostra quanto il cambiamento climatico abbia un impatto sulla disponibilità delle risorse” ha sottolineato il presidente del Niger, Mahamadou Issoufou.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Un numero dedicato alle complicate trame del Sahel, regione di cui è difficile definire con esattezza e in maniera duratura i confini delle cose, delle persone e delle situazione.



__di


Pubblicato il


Leggi anche