Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Costa d’Avorio: certificazioni biologiche per le coltivazioni di karité

Le coltivazioni di karité della Costa d’Avorio hanno ottenuto una certificazione biologica della filiera su iniziativa dell’Entità delle Nazioni Unite per l’uguaglianza di genere e l’empowerment delle donne (UN-Women).

A darne notizia sono i media ivoriani, citando una comunicazione del ministro della Solidarietà, della coesione sociale e della lotta contro la povertà, Mariétou Koné.

In base a quel che viene reso noto, la concessione della certificazione biologica consentirà di promuovere il karité prodotto in Costa d’Avorio un più facile penetrazione dei mercati internazionali.

Il karité è il terzo maggiore prodotto di esportazione delle regioni settentrionali della Costa d’Avorio, dopo il cotone e l’anacardio.

Secondo le informazioni a disposizione, la Costa d’Avorio è il quinto maggiore produttore di karité al mondo con 250.000 tonnellate all’anno, di cui il 32% viene trasformato localmente.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Con l’archiviazione nel 2012 della fase più acuta della crisi politica e sociale iniziata dieci anni prima, la Costa d’Avorio ha innestato una marcia che pare inarrestabile, benché le sfide non manchino.



__di


Pubblicato il


Leggi anche