Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Uganda: governo cerca fondi da investire nelle reti di distribuzione elettrica

Il governo di Kampala è alla ricerca di 4,5 miliardi di dollari da investire nella rete di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica nei prossimi dieci anni, così da migliorare l’affidabilità degli approvvigionamenti energetici nel paese.

Lo si apprende dai media locali e di settore, i quali citano un rapporto del ministero delle Finanze, secondo il quale il progetto di rinnovamento ed estensione della rete di distribuzione elettrica dovrebbe costare 3,5 miliardi di dollari circa al governo, mentre il rimanente 1 miliardo dovrebbe essere coperto da finanziamenti privati.

I fondi, sempre secondo il rapporto, serviranno a costruire di nuove sottostazioni e l’aggiornamento di alcuni vecchi trasformatori, cavi, pali o tralicci, generatori di riserva, pezzi di ricambio assortiti e l’estensione della lunghezza della rete.

“La finanza privata per la distribuzione è basata sulla rinegoziazione della concessione di Umeme inclusa l’estensione del termine e la riduzione del suo ritorno sull’investimento o la sostituzione di Umeme con un’altra società”, afferma il rapporto.

Per approfondire:

Agroindustria, energia, infrastrutture (nelle sue varie declinazioni), il settore dell’ambiente e quello farmaceutico sono i principali temi al centro di questo Quaderno di Africa e Affari dedicato all’Uganda e alle opportunità che questo Paese membro della Comunità dell’Africa orientale (Eac) offre.



__di


Pubblicato il


Leggi anche