Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Ciad e Niger: Londra annuncia prossima apertura ambasciate a N’Djamena e Niamey

Il primo ministro britannico Theresa May ha annunciato la prossima apertura a N’djamena e a Niamey di due nuove ambasciate del Regno Unito a dimostrazione del maggiore interesse nei confronti del continente africano e in particolare del sostegno ai Paesi del Sahel.

A renderlo noto è stata la responsabile del governo britannico per l’Africa, Harriett Baldwin, sottolineando come la prossima apertura delle due missioni diplomatiche sia destinata a rafforzare le relazioni con i Paesi della regione, favorendo la creazione di nuovi partenariati e riducendo i rischi alla sicurezza per la Gran Bretagna e l’Europa.

Annunciando la prossima apertura di due nuove ambasciate, il governo britannico ha inoltre reso noto che aumenterà il personale a disposizione della missione diplomatica a Bamako in Mali.

“Non possiamo permettere l’instabilità nel Sahel, esacerbata dai conflitti regionali, continui a frenare lo sviluppo e a espandersi nel resto dell’Africa o addirittura verso l’Europa – ha dichiarato la ministra per l’Africa, Harriett Baldwin – Rafforzare la presenza britannica in Ciad, Niger e Mali ci permetterà di lavorare più strettamente con i nostri partner nella regione per creare nuove opportunità e affrontare insieme le sfide poste da instabilità, povertà e migrazione irregolare”.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Niger, se ne parla tanto. Noi non lo conoscevamo e ci siamo andati per provare a capirlo



__di


Pubblicato il


Leggi anche