spot_img
0,00 EUR

Nessun prodotto nel carrello.

Tanzania – Uganda: Si conclude la progettazione oleodotto tra i due paesi

di: Redazione | 12 Gennaio 2018

La compagnia statunitense Gulf Interstate Engineering incaricata dalle compagnie petrolifere Total, China National Offshore Oil Corporation (CNOOC) e Tullow Oil di realizzare lo studio progettuale dell’oleodotto destinato a trasportare il greggio estratto dal bacino ugandese di Albertine ha completato il suo lavoro.
A renderlo noto sono i media locali, ricordando che il progetto prevede la costruzione di un oleodotto lungo 1445 chilometri verso il porto tanzaniano di Tanga.
In base a quel che viene reso noto, dopo la conclusione della fase progettuale il consorzio responsabile della costruzione dell’oleodotto si rivolgerà adesso alle aziende locali per verificare la disponibilità sui mercati domestici di Tanzania e Uganda di forniture e competenze per i lavori.
Il progetto, che ha un costo previsto pari a circa 4 miliardi di dollari, prevede la costruzione di un oleodotto con tubature da 24 pollici di diametro capace di trasportare l’equivalente di 200.000 barili di greggio al giorno.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

L’Africa Orientale è considerata una delle più promettenti frontiere nel mondo dell’energia. Le numerose e importanti scoperte di idrocarburi che si sono susseguite nell’ultimo biennio lungo il versante orientale del continente configurano un nuovo scacchiere geoeconomico, destinato a recitare un ruolo di primaria importanza nel mercato energetico globale.

Articoli correlati

Partecipa

spot_img

I Podcast

spot_img

Rubriche