spot_img
0,00 EUR

Nessun prodotto nel carrello.

Sudafrica: tasso di tempo trascorso in rete più alto al mondo

di: Redazione | 5 Aprile 2023

Di fronte a un tempo medio globale trascorso online ogni giorno compreso tra 20 minuti e sei ore e 37 minuti per persona nel 2022, i sudafricani hanno trascorso almeno 9,5 ore al giorno sulla rete lo scorso anno, il tasso più alto al mondo. Lo afferma un rapporto pubblicato dalla piattaforma di rete privata virtuale, Atlas Vpn, con sede nel Delaware, negli Stati Uniti, che ha raccolto dati dalla società di ricerca sui social media We Are Social and Social Media Intelligence Platform Meltwater relativi a utenti di età compresa tra 16 e 64 anni in 46 Paesi.

Secondo i dati disponibili, il Sudafrica conta 43,48 milioni di utenti Internet, su una popolazione totale di 60,14 milioni, che rappresenta un tasso di penetrazione del 72,3%, mentre il governo prevede di garantire l’accesso a Internet a tutte le famiglie sudafricane entro l’anno prossimo.

Nel 2021, la qualità della vita digitale del Sudafrica si è classificata al 68° posto a livello globale e l’accessibilità a Internet mobile e a banda larga del Paese, insieme alla stabilità di Internet mobile, è stata tra le migliori in Africa.

Lo studio Atlas Vpn indica che ottenere informazioni (57,8%), tenersi in contatto con amici e familiari (53,7%), tenersi aggiornati su notizie ed eventi (50,9%), guardare video (49,7%) e sapere come fare qualcosa (47,6%) sono i cinque principali motivi per cui le persone trascorrono del tempo online.

Secondo lo stesso studio, i brasiliani trascorrono nove ore e 32 minuti, le Filippine nove ore e 14 minuti e l’Argentina e la Colombia nove ore e 1 minuto. “Anche alcune persone negli Stati Uniti trascorrono online un tempo superiore alla media, dedicando 419 minuti (sei ore e 59 minuti) al giorno alla navigazione, lo stesso di persone che vivono a Singapore”, afferma il rapporto.

Al contrario, alcuni Paesi europei come Danimarca, Austria e Germania trascorrono meno tempo online rispetto alla media globale. I Paesi dell’Asia orientale rimangono tra i più arretrati, con cinque ore e 25 minuti in Cina e tre ore e 45 minuti in Giappone.

Nel frattempo, a livello globale, il tempo medio trascorso online è diminuito man mano che il mondo si allontana dalla pandemia. Nel 2022 è stato inferiore di 20 minuti, rispetto al 2021. [Da Redazione InfoAfrica]

© Riproduzione riservata

Leggi il nostro focus sull’impatto economico dello sviluppo della digitalizzazione in Africa: https://www.africaeaffari.it/rivista/mobile-economy

Articoli correlati

Partecipa

spot_img

I Podcast

spot_img

Rubriche