spot_img
0,00 EUR

Nessun prodotto nel carrello.

Kenya: turismo, aumentano visitatori ed entrate

di: Redazione | 13 Gennaio 2020

Continua a mantenere una traiettoria di crescita costante, seppur leggermente rallentata rispetto agli anni precedenti, il settore del turismo in Kenya.
Lo riferiscono i media keniani e internazionali riportando gli ultimi dati diffusi dal governo, secondo cui i guadagni del Kenya dal turismo sono aumentati del 3,9% lo scorso anno arrivando a toccare quota 163,56 miliardi di scellini (1,61 miliardi di dollari), grazie a un leggero aumento del numero di visitatori.
La nazione dell’Africa orientale, che vede nel turismo la sua principale fonte di valuta estera e di posti di lavoro, ha avuto l’anno scorso 2,05 milioni di turisti, con un aumento dell’1%, rispetto al 2018 ha affermato il ministro del Turismo Najib Balala.
Il rallentamento del ritmo di crescita del settore, ha sottolineato il ministro, è da imputare all’attacco contro un noto albergo di Nairobi avvenuto nel gennaio 2019 e ad un generale rallentamento dell’industria globale turistica.
Insieme alle esportazioni agricole e alle rimesse, il turismo è una delle principali fonti di guadagno di valuta estera per il paese.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Infrastrutture e servizi, logistica e criticità: tutti i trend del prossimo boom

Articoli correlati

- Ascola la collana di podcast dell'Agenzia ICE -spot_img

Rubriche