spot_img
0,00 EUR

Nessun prodotto nel carrello.

Africa 2022: Confindustria al lavoro per favorire le Pmi italiane

di: Redazione | 2 Febbraio 2022

“L’Italia nel passato ha perso terreno nel passato in Africa ma abbiamo davanti grande opportunità”: a dirlo è stato Massimo Dal Checco, direttore di Confindustria Assafrica e Mediterraneo, parlando durante la conferenza Africa 2022, organizzata da Africa e Affari/InfoAfrica, insieme ad Assolombarda e Confindustria Assafrica e Mediterraneo per discutere delle opportunità economiche nel continente nell’anno appena iniziato.

“Nel periodo del Covid-19 su 20 nazioni senza Pil negativo, 11 erano africane” ha continuato Dal Checco, sottolinenado che questo sia “un un momento ottimo per iniziare a investire nel continente”.

Per farlo è “importante collaborare con altre aziende e lavorare come filiera” ha aggiunto Dal Checco. Anche per questo Confindustria Assafrica e Mediterraneo “ha creato un tavolo con il Maeci, Sace, Ice, Simest, Cassa Depositi e prestiti e Ispi per stabilire tavoli operativi per favorire il ruolo anche delle piccole e medie imprese”. [Da Redazione InfoAfrica]© Riproduzione riservata

Articoli correlati

- Ascola la collana di podcast dell'Agenzia ICE -spot_img

Rubriche