spot_img
0,00 EUR

Nessun prodotto nel carrello.

Africa: 2014, atteso "boom" investimenti stranieri

di: Redazione | 24 Maggio 2014

I flussi finanziari esterni destinati all’Africa registreranno nel 2014 un livello record superando un valore complessivo di 200 miliardi di dollari, tra investimenti diretti esteri (IDE), investimenti di portafoglio, aiuti ufficiali allo sviluppo e rimesse dei cittadini residenti all’estero.
Lo si apprende da documenti della Banca Africana di Sviluppo, dai quali si evince che nel 2013 il totale dei flussi di denaro destinati all’Africa ha registrato un valore aggregato pari a 186 miliardi di dollari.

Investimenti trainati dalle Infrastrutture
Investimenti trainati dalle Infrastrutture

A livello disaggregato, gli IDE hanno toccato nel 2012 un valore pari a 50 miliardi di dollari (+5% rispetto all’anno precedente) e 56 miliardi nel 2013 (+9,6%).
Non è stato ancora superato il livello record registrato nel 2008, prima dell’inizio della crisi economica globale.
Nonostante i principali destinatari dei flussi finanziari esterni siano ancora i paesi ricchi di risorse naturali, nel suo Outlook 2014 l’AfDB sotolinea un progressivo aumento dell’interesse internazionale verso le attività manifatturiere e dei servizi.

Articoli correlati

Partecipa

spot_img

I Podcast

spot_img

Rubriche