Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Africa Orientale: Banca Mondiale sblocca 500 milioni per infrastrutture

A ORIENTALE – Un finanziamento della Banca Mondiale aiuterà la costruzione di un’autostrada e di un collegamento in fibra ottica tra il Kenya e il Sudan del Sud.

La costruzione dell’autostrada tra Lokichar e Nedapal è già al centro di un progetto approvato, e il cavo per la fibra ottica scorrerà lungo quell’asse.

Ieri, la Banca Mondiale ha dato il via libera per un prestito da 500 milioni di dollari, a favore di un progetto di facilitazione degli scambi nell’Africa Orientale.

L’intero progetto dovrebbe, secondo la tabella di marcia, essere completato entro febbraio 2019.

Circa il 25% delle importazioni del Sudan del Sud proviene dal Kenya e la tendenza va verso un aumento.

La realizzazione dell’autostrada e della rete in fibra ottica faciliterà gli scambi e la comunicazione tra i due paesi.

Per approfondire:

Leggi il numero sull'Energia in Africa Orientale (prezzo speciale, 5euro)

Leggi il numero sull’Energia in Africa Orientale (prezzo speciale, 5euro)

Dal turismo all'Oil e Gas, passando per Infrastrutture, Costruzione e tecnologia...

Dal turismo all’Oil e Gas, passando per Infrastrutture, Costruzione e tecnologia…



__di


Pubblicato il


Leggi anche