Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

    captcha

    “The Bridge” tra Europa e Africa Australe con un webinar giovedì sulle Rinnovabili

    Il 2021 è un anno chiave per le energie rinnovabili in Africa Australe. Quest’anno, per la prima volta dal 2015, il governo del Sudafrica riaprirà una nuova finestra di gare internazionali per l’acquisto di energia da produttori indipendenti, oltre ad aver annunciato una serie di modifiche al quadro normativo di settore che dovrebbero dare al mondo delle rinnovabili (sia la produzione che i servizi) un nuovo impulso destinato a durare per anni. Anche lo Zambia e la Namibia, recentemente, hanno rilanciato il proprio piano di sviluppo di energia da fonti rinnovabili.

    E’ proprio per questo che lo studio legale Andersen ha deciso di organizzare un webinar  dedicato al mondo delle rinnovabili in Africa Australe. L’incontro che si terrà giovedì 20 maggio dalle 10:00 alle 12:30 prevede gli interventi di istituzioni (aprirà il webinar una tavola rotonda con gli ambasciatori di Namibia, Sudafrica e Zambia in Italia e con gli ambasciatori italiani nei tre paesi dell’Africa Australe) aziende del settore, fondi di investimento.

    L’incontro è rivolto alle aziende africane ed europee che operano nel settore e agli investitori e prevede la presentazione di progetti concreti e idee strategiche, nonchè opportunità per espandersi ed essere attivi nei mercati dell’area. La conferenza – a cui parteciperanno in qualità di relatori o discussant Enel Green Power, BEI, NeOn Energy L-investment, E4Impact Foundation, Cassa Depositi e Prestiti (CDP),  Empower New Energy, ReSkill Consulting, NatPower, OICE, Talisman Fund,  Moshes Partner Fund Management, Enertronica Santerno – rientra nell’ambito del progetto The Bridge Africa-Europe, il programma che riunisce le professionalità Andersen (saranno coinvolti gli studi di Italia, Sudafrica, Namibia, Zambia e quelli europei) impegnate ad assicurare un servizio omogeneo in tutti i Paesi e una consulenza di prim’ordine per l’avviamento e l’espansione del business nei due continenti.

    Una mediazione, quella dei professionisti di Andersen, che sarà pratica e visibile nelle sessioni B2B (dal pomeriggio del 20 maggio al 28 maggio) che i vari studi coinvolti metteranno a punto. Questi appuntamenti – organizzati su specifica richiesta dei partecipanti e coordinati dall’organizzazione – daranno la possibilità ai partecipanti di incontrare altre aziende. Se necessario, i professionisti di Andersen sosterranno il dialogo, offrendo la loro esperienza in ambito fiscale e legale.

    “I professionisti Andersen sia in Africa che in Europa promuovono le relazioni tra le aziende e la cooperazione internazionale, migliorando lo sviluppo del business sostenibile. E i contatti su cui Andersen può far leva con le istituzioni e altri consulenti possono supportare le imprese, implementando strategie trasversali alle organizzazioni per promuovere la crescita e aumentare gli utili” scrivono gli organizzatori della conferenza in una nota.

    L’incontro è gratuito e per iscriversi basta cliccare sul seguente link: https://www.surveymonkey.com/r/crossingthebridge

    Qui invece il programma© Riproduzione riservata



    __di


    Pubblicato il


    Leggi anche