Contatti

Direttore responsabile
Massimo Zaurrini
Direttore editoriale
Gianfranco Belgrano

Via Val Senio, 25 - 00141 Roma
+39 068860492 - +39 0692956629
Fax: +39 0692933897

Mail

captcha

Rwanda accoglie rifugiati e richiedenti asilo dalla Libia

Unione Africana, Alto Commissariato Onu per i rifugiati, Agenzia rifugiati dell’Onu  e il governo del Rwanda hanno firmato un accordo che prevede il trasferimento in territorio ruandese di rifugiati africani al momento in Libia.

Il memorandum d’intesa firmato tra le varie parti prevede la creazione di meccanismi di transito che dovrebbero consentire l’evacuazione dei rifugiati dalla Libia; il Rwanda fornirà rifugio e protezione a rifugiati e richiedenti asilo che sono trattenuti in centri di detenzione libici. I trasferimenti saranno condotti su base volontaria. 

Secondo fonti della comunità internazionale un primo gruppo di 500 persone, per lo più provenienti dal Corno d’Africa, è già pronto a lasciare la Libia e include molti bambini e giovani a rischio. 

Le persone così trasferite avranno la possibilità di stabilirsi in paesi terzi o di fare ritorno nei Paesi d’origine; ad alcuni sarà concesso il permesso di restare in Rwanda. I voli per l’evacuazione di rifugiati e richiedenti asilo saranno organizzati nelle prossime settimane. Secondo stime correnti in Libia sono almeno 4700 le persone trattenute in centro di detenzione in condizioni critiche.

© Riproduzione riservata

Per approfondire:

Come emigrare regolarmente in Europa da un Paese africano? Quali sono le principali destinazioni di chi da un Paese del continente sceglie di recarsi in un altro e qual è l’impatto economico delle migrazioni?



__di


Pubblicato il


Leggi anche